logo

Bandiere Arancioni

bandiere arancioni

All'interno del geoparco sono presenti alcuni comuni che hanno ottenuto lil riconoscimento “Bandiera Arancione”. L’idea delle Bandiere Arancioni è nata in Liguria nel 1998, con l'intento da parte della Regione di valorizzare l’entroterra. Il marchio è stato poi promosso in tutta Italia e attualmente (dato aggiornato a luglio 2015) 211 località godono del riconoscimento, sette dei quali all'interno del geoparco: Alagna, Cannero Riviera, Cannobio, Fobello, Malesco, Mergozzo, Santa Maria Maggiore, Varallo e Vogogna.
Come si legge nel sito www.bandierearancioni.it «La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell'entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.
L’ottenimento del marchio avviene in base a diversi criteri tra i quali: la valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell'ambiente, la cultura dell'ospitalità, l'accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici.
Il marchio è temporaneo e subordinato al mantenimento dei requisiti nel tempo; la verifica avviene ogni tre anni con una tempistica fissata da TCI a livello nazionale, valida per tutti i Comuni a prescindere dall’anno di assegnazione del riconoscimento.
La Bandiera arancione è uno degli strumenti con il quale il Touring garantisce ai turisti qualità e accoglienza e alle località uno strumento di valorizzazione.
Il Programma territoriale Bandiere arancioni, in coerenza con i principi sui cui si fonda il TCI, promuove la conoscenza di luoghi poco conosciuti ma di grande pregio e stimola il viaggiatore a visitare questi luoghi assaporandoli, ma al tempo stesso avendone cura proprio perché preziosi.
La Bandiera arancione intende stimolare una crescita sociale ed economica attraverso lo sviluppo sostenibile del turismo.
In particolare, gli obiettivi sono:
- la valorizzazione delle risorse locali;
- lo sviluppo della cultura dell’accoglienza;
- lo stimolo dell’artigianato e delle produzioni tipiche;
- l’impulso all’imprenditorialità locale;
- il rafforzamento dell’identità locale.

Informazioni: www.bandierearancioni.it

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Un territorio da scoprire

un grande parco da visitare

Parco Nazionale
 
Supervulcano
Parco Nazionale Val Grande
info@parcovalgrande.it
  Ass. “Supervulcano Valsesia”
info@supervulcano.it

 

Salva

Copyright © 2014 Sesia Val Grande Geopark - Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Responsive EU Cookie Notify